Punto PAAS

PONTEDERA. Inaugurato al circolo culturale ricreativo “Il Mattone” a La Rotta in via Capecchi 30 il quinto punto di accesso assistito di servizi online, conosciuto come Paas, che va ad aggiungersi alle sedi già attive situate a La Borra, al centro Poliedro e in piazza Indipendenza a Pontedera e a Montecastello.

Il Paas è un servizio completamente gratuito aperto al cittadino dotato di strumentazioni e risorse tecnologiche e telematiche. Volontari competenti che con l’ausilio di due computer riescono a fornire servizi quali la navigazione gratuita, anche assistita nel caso di disabili, anziani e persone inesperte, l’utilizzo della tessera sanitaria per la consultazione del fascicolo sanitario elettronico, l’accesso ai servizi online dell’Unione Valdera, come l’iscrizione agli asili nido, alla mensa, al trasporto scolastico, alla consultazione delle multe, alle borse di studio, ecc., e l’accesso ai bandi regionali e ai servizi online dell’Inps.

I Paas, un progetto della Regione Toscana, nascono con delle funzioni prioritarie, ovvero l’ampliamento delle competenze digitali dei cittadini, un accesso alle tecnologie democratico, aperto anche a chi non disponendo dei mezzi o delle competenze non potrebbe usufruirne, e la diffusione e la promozione dell’offerta dei servizi online realizzati dalle pubbliche amministrazioni per i cittadini.

Il Paas di La Rotta sarà definitivamente attivo e sarà aperto il lunedì dalle 20,30 alle 22,30, il mercoledì dalle 18 alle 20 e il sabato dalle 14,30 sino alle 16,30; la sua sede, il circolo “Il Mattone”, è un’istituzione per un paese da sempre molto legato al proprio tessuto associazionistico. «L’amministrazione comunale di Pontedera ha finanziato questo progetto perché ritiene che, in un mondo sempre più globale, si debba rendere l’informatica alla portata di tutti, anche di chi non dispone dei mezzi, dando inoltre la possibilità di conoscere e accedere alle offerte che mettiamo a disposizione del cittadino online. Tutto ciò non sarebbe stato possibile senza l’aiuto del volontariato e dell’associazionismo, da sempre particolarmente attivi a La Rotta, senza cui molte cose non sarebbero potute avvenire», ha spiegato il sindaco di Pontedera Simone Millozzi. Presenti assieme al sindaco, l’assessore alle politiche abitative Marco Cecchi, il quale ha illustrato ai cittadini presenti il funzionamento del servizio, il presidente della consulta Marco Salvadori, il presidente de “Il Mattone” Piero Paoli, il parroco de La Rotta don Karuta e i giovani volontari del Paas.